Cerchi un altro corso?

AQUA EDUCATIONAL

Corso ACQUATICITA’ NEONATALE

Che cosa intendiamo per Acquaticità Neonatale?

Un mondo variegato di esperienze in acqua indimenticabile, dei bambini 0/3 anni e dei loro genitori, da vivere in ogni istante in modo irripetibile.

OBIETTIVI

  • Acquisire strumenti semplici ma efficaci per avviare (implementare, migliorare, sviluppare...) un corso di acquaticità neonatale 0-3 anni in assoluta serenità.
  • Acquisire conoscenze per creare il proprio metodo adattandolo sia all'impianto in cui si lavora, sia alle proprie attitudini, sia alle esigenze ambientali etc.
  • Far amare l'acqua ai bambini attraverso il gioco, favorendo attraverso essa una crescita armonica sotto tutti gli aspetti della personalità del bambino: motoria, cognitiva e affettiva-sociale.
  • Gestire al meglio il percorso di distacco dal genitore per arrivare al momento dell’inserimento in gruppi con l’istruttore.
  • Far divertire i bambini e i loro genitori con gioia e professionalità.

DESTINATARI DEL CORSO ONLINE

Il corso ONLINE si rivolge a tutti coloro che vogliono avvicinarsi all’attività rivolta ai bambini da 0 a 3 anni. Il corso è a NUMERO CHIUSO.

QUALIFICA E ATTESTATI
Alla chiusura del corso viene rilasciato l'attestato di EAA INSTRUCTOR in ACQUATICITA' NEONATALE

STRUTTURA DEL CORSO ONLINE

Lezione online con supporti video ed esempi: 3 ore e 30 minuti
Collegamento: ore 8:45
Inizio del corso: ore 9:00
Chiusura del corso: ore 12:30

I dettagli con il link della lezione verranno inviati  qualche giorno prima del collegamento

Tutte le informazioni inerenti il corso ed il materiale didattico verranno inviati per e-mail : è consigliato verificare la corretta ricezione della propria posta elettronica e del proprio collegamento ad internet

MATERIALE FORNITO AL CORSO

Manuale Acquaticità Neonatale (in formato digitale)

PROGRAMMA

Acquaticità: didattica e pratica

  • Benefici dell'attività neonatale in relazione agli aspetti fisiologici e psico-motori
  • Suggerimenti su come organizzare un corso di acquaticità neonatale in relazione a:
    • tipologia impianto sportivo (disponibilità dello spazio acqua, tipologia vasca, temperatura dell'acqua, come organizzare gli spogliatoi etc);
    • suddivisione per fasce d'età;
    • progressioni didattiche per fasce d'età (prese a corpo libero, supporti di galleggiamento, immersioni, tuffi, etc..);
    • attrezzatura e suo utilizzo;
    • giochi da proporre in base alle fasce d'età (e come procurarsi i giochi in modo facile ed economico);
    • programmazione di ogni singola lezione.

Obiettivi da raggiungere finalizzati alla singola lezione e al corso

  • Sviluppo motorio legato ad ogni fascia d'età
  • Quando sconsigliare il corso (ci sono patologie che non supportano tale attività)
  • Attività complementari oltre all'acquaticità (lettura favole, corsi di musica, corsi di pittura, etc..)
  • Fascia 24-36 mesi - Metodologia del distaccamento dal genitore: aspetto ludico-motorio-educativo e affettivo-psicologico

Area Psicologica-Comunicativa

Lo sviluppo psico-sensoriale e cognitivo del bambino diviso nelle tre fasi principali, per ognuna delle quali si sintetizza con uno slogan il livello di sviluppo raggiunto:

  • 0-1 “mi sento in acqua… dunque sono!!!”
  • 1-2 “so spostarmi in acqua ed immergermi… dunque nuoto!!!”
  • 2-3 “mi muovo e gioco con gli altri… allora siamo e nuotiamo!!!"

Il dualismo Attaccamento-Esplorazione in acqua

  • L’attaccamento e la sintonizzazione affettiva
  • Gli stili di attaccamento
  • La rottura e la riparazione del legame tra genitore-bebè in acqua
  • Lo sviluppo dell’empatia e della riflessività nel lavoro con il nuoto baby

Un modello di comunicazione efficace e funzionale nella relazione tra istruttore e genitore.

  • Problematiche e difficoltà incontrate nel condurre i propri corsi di acquaticità o nel fare tirocinio; condivisione delle aspettative e delle richieste dei partecipanti.
  • Giochi cognitivi, giochi motori per motivare e coinvolgere i bambini (lavoro di gruppo).
Corso

Guarda tutti i corsi di una categoria